Versioni alternative: dimensione testo
IC De Amicis
lunedì 22 giugno, 2015
Il ricordo di Ottavio Perrone, assistente amministrativo che ci ha lasciato il 15 giugno scorso
Il saluto del Dirigente Scolastico al caro Ottavio
Carissimi docenti, collaboratori scolastici e assistenti amministrativi, come sapete ieri mattina dopo una breve lotta contro un brutto male ci ha lasciato il nostro caro Ottavio. Non è facile parlare o semplicemente cercare le parole giuste in momenti come questo che sono fatti di lacrime, silenzi e preghiere. Ci tenevo però a dire quello che Ottavio mi ha testimoniato in questo anno di lavoro. Per Ottavio lavorare a scuola era un servizio, un servizio generoso da fare con mitezza e cordialità verso tutti e con grande affezione nei confronti di chi a poco a poco conosceva. So che tanti di noi hanno avuto la possibilità di sperimentare questa generosità e disponibilità di Ottavio fuori e dentro l’ambito scolastico e so che questo suo modo di essere sarà per tanti un modello da seguire. In questi giorni - lo sapete - si fa un gran parlare più o meno a proposito di ‘buona scuola’, non voglio soffermarmi sulle questioni politiche (sulle quali anche il caro Ottavio mostrava un sano scetticismo) ma un fatto è certo: la scuola può e potrà essere ‘buona’ solo se fatta da persone come Ottavio che con serietà e professionalità offrano il proprio servizio per il bene di quei bambini e ragazzi che sono il nostro futuro. Grazie Ottavio per quello che mi hai insegnato in questo pur breve tempo di lavoro insieme. Il Dirigente Scolastico dott. Paolo M.G. Maino