Versioni alternative: dimensione testo
IC De Amicis
venerdì 23 dicembre, 2016
Comunicazione del DS in merito al caso di meningite presso la scuola dell'Infanzia Comunale Pontida
immagine

Gentilissimi genitori,

vi scrivo queste righe per relazionarvi di quanto da me capito e fatto nella giornata di ieri 20 dicembre 2016 in merito al caso in oggetto. 

Nella mattinata di ieri sono stato informato dalla dott.ssa Chiara Guzzo della Pubblica Istruzione di Busto Arsizio del fatto che era stato riscontrato un caso di meningite presso la scuola dell’Infanzia Comunale Pontida, nostra vicina. Sono rimasto quindi in attesa delle comunicazioni e delle decisioni dell’ATS Insubria  in merito al da farsi. Nel primo pomeriggio, dopo che le analisi hanno individuato il ceppo di meningite riscontrato, i dottori dell’ospedale delle Malattie Infettive si sono recate alla scuola dell’infanzia Pontida per somministrare la profilassi antibiotica ai bambini e al personale della scuola stessa. Mi sono quindi recato anch’io presso la scuola dell’infanzia per chiedere espressamente ai dottori se tale profilassi fosse dovuta anche per studenti e docenti della scuola primaria Pontida che fossero entrati in contatto con altri bambini dell’infanzia in recenti occasioni (mi riferisco in particolare all’Open Day della nostra scuola Pontida di Sabato 17 dicembre). La risposta della dottoressa è stata che non essendoci stato un contatto prolungato, continuo e ravvicinato con il bambino che ha purtroppo contratto la meningite (per la verità non c’è stato proprio alcun contatto non essendo il bambino in questione venuto al nostro open Day o in altre occasioni come la serita musicale presso l'aula magna dell'IC De Amicis) nessuna profilassi è dovuta.

Mi è sembrata quindi buona cosa comunicarvi il percorso seguito e le risposte avute da chi è competente in materia.

Cordiali saluti.